Per fortuna esiste il take away vegetariano

Ci sono sere in cui si è pigri, o si ha voglia di qualcosa di speciale per cena senza spendere troppo. Per fortuna esiste il take away!

Dalla terra al cielo propone un menù vegetariano da asporto. Spulcio alcune recensioni in rete, mi incuriosisce: si assaggia!

Coinvolgo l’esperta di famiglia per l’occasione. Mia sorella è vegetariana. Io, cerco di tenermi alla larga da filetti e spezzatini fintanto che il medico non mi sventola in faccia gli esami del sangue, per cui sperimento volentieri con lei. Invito anche il papà, a tradimento. Lui di cucina alternativa non vuole sentirne parlare ma come in ogni ricerca sul campo che si rispetti, non può mancare un soggetto di controllo!

insalata di farro

Al ritiro del menù visito la drogheria (via Tortona 16, Torino), che scopro essere uno dei luoghi storici dell’alimentazione vegana, vegetariana e macrobiotica, con una selezione di prodotti per le intolleranze alimentari e 35 anni di storia a Torino. Un bancone di gastronomia con le proposte del giorno, pane e biscotti di farine integrali, ma anche prodotti per l’igiene personale e un corner con alcuni tavolini per consumare in loco.

dalla terra al cielo

Il menu Groupon (19€ per due persone) prevede una scelta tra alcuni piatti: io opto per i fagottini di riso e verdure, l’insalata con cruditè di semi e frutta di stagione, le polpettine ripiene, l’insalata di farro con verdura e lo sformato vegano con ceci e verdurine al forno per secondo. Tralascio il seitan: lo ammetto, è un sapore che non mi convince. Dolce del giorno. In più: bibite equosolidali e campioncini di prodotti per la cura del corpo.

menù vegetariano

Buone le polpette di verdura, apprezzo anche i fagottini, anonima l’insalata: dove sono i semi e la frutta di stagione?

In conclusione: ideale per una cena da organizzare last minute, peccato per l’uso moderato di quelle spezie inconsuete nella cultura mediterranea che mi piace ritrovare in questi sapori.  Avrei “osato” di più.

biscotti cocco cioccolato

Altri due nomi, per i momenti di pigrizia in cucina: Cuochivolanti e il loro Cuochiweek, menù low cost del week end (10€ a persona) e consegna con Pony Zero Emissioni in bicicletta. Proposta gastronomica alternativa, per soddisfare il palato senza intristire il portafoglio, come recitano loro.

Pilou, la colazione del giorno prima del lunedì, ovvero un sacchettino che è un po’ colazione un po’ brunch della domenica (10€ il singolo, 20 il doppio), direttamente nel lettone di casa vostra. Dentro ogni pacchetto, un amico di carta da leggere e conservare. E se non vi basta, consegnano anche il giornale!

Inserisci una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>