È arrivato GrouponMag: la tua personale guida alle città

Qualche settimana fa vi avevamo parlato del progetto GrouponMag ed ora è giunto il momento  di accoglierlo con un caldissimo benvenuto!

Il nuovissimo magazine geolocalizzato e brandizzato Groupon è infatti online in sette città italiane che potete scoprire semplicemente cliccando sull’elenco che trovate in seguito:

Roma
Milano
Torino
Firenze
Bologna
Napoli
Bari

Sette città raccontate con entusiasmo e freschezza dalle voci di chi in questi luoghi vive, una serie di nomi noti nel Web, blogger e/o giornalisti che conoscete per via dei loro blog o dei loro siti Web e che imparerete a conoscere post dopo post.

GrouponMag contiene i migliori suggerimenti su cosa fare, dove mangiare, dove bere, dove trovare un determinato prodotto e quali luoghi visitare. Groupon diventa un sito dove trovare informazioni, voci amiche e competenti; non a caso accanto alle proposte locali ci occuperemo, saltuariamente, anche di notizie ed eventi di rilevanza nazionale, daremo spazio ad eventi, iniziative e chi più ne ha più ne metta.

pic Roma

A coordinare il progetto a 360° c’è Veruska Anconitano, già conosciuta come La Cuochina Sopraffina che condivide quest’avventura con: Chiara Maci, Sandra Salerno, Federica Piersimoni, Sonia Grispo, Valentina Grispo, Rossella Di Bidino, Federica Cimetti, Giulia Diacono, Monica Papagna, Erica Baldi, lo staff di Blog di Viaggi, Federica Giuliani, Michela Calculli, Francesca Gonzales, Giovanna Gallo, Simona Cherubini, Francesca Turchi, Alessandro Bertini, Mena Santoro, Fabrizia Spinelli, Rossella Padolino, Ornella Mirelli, Flavia De Filippis, Roberta Longo, Valentina Paro, Elisa Paterlini e Luca Golinelli.

Se volete chiacchierare con noi ci trovate su Twitter oppure potete scriverci all’indirizzo redazione@groupon.com con idee, proposte, suggerimenti.

3 Commenti

  1. Felicissimi di poter far parte di questa nuova grande avventura!

    Elisa e Luca, local expert su Bologna

  2. Avventura impegnativa, ma molto stimolante. Felice di essere a bordo! ^_^

  3. Leggere i diversi stili di scrittura di questo team è come entrare in un “melting pot” di penne e calamai (suonava meglio che tasti e schermi) dove il risultato è la qualità. Complimenti a tutti!

Inserisci una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>