Groupon dietro le quinte: Elisa, responsabile Dipartimento Controllo e Sicurezza

http://vimeo.com/39183342

Cosa apprezzi di più del tuo lavoro?

Io adoro letteralmente il mio lavoro! Mi permette di affrontare sfide ogni giorno e di crescere. Il mio obiettivo quotidiano è trovare la soluzione ai vari casi che mi si propongono analizzandoli in profondità. Sin da quando studiavo Criminologia all’Università infatti, cercavo sempre di comprendere a fondo i fenomeni per riuscire a prevederne l’evoluzione e prevenire così gli atti illeciti. È un lavoro molto stimolante!

Il caso più bizzarro che hai dovuto risolvere?

Ricordo con simpatia una mail che mi aveva fatto sorridere tanto, da parte di un utente molto alterato, che denunciava l’uso illecito della sua carta di credito. Caso bizzarro perché dopo varie ricerche e procedure interne avevamo scoperto che sua ex moglie aveva utilizzato la carta di credito dell’interessato, per un acquisto sul nostro sito. L’utente si era subito scusato con una mail e noi siamo stati contenti di aver aiutato l’utente a risolvere l’equivoco e averlo tranquillizzato  circa l’utilizzo “debito” della sua carta di pagamento!

4 Commenti

  1. Ciao Cristina,

    Non so se sei la persona giusta con cui parlare.
    Sono iscritta da poco al vostro sito e trovo il vostro servizio fantastico… e il sito anche è fatto molto bene!
    Anche io lavoro su internet e so bene quanto la credibilità sia importante on line.
    Purtroppo ho dovuto riscontrare di persona che alcuni esercenti non offrono però quanto promesso: oggi sono stata in un centro estetico dove hanno “dimenticato” di abbinare al trattamento un massaggio, e sabato sono stata a cena in un ristorante ed è stato scandaloso! Ci hanno servito meno di quanto previsto, tutto già cotto (e freddo) e molto velocemente.
    Anche altri amici mi hanno detto che le cene sono spesso una fregatura… ma per quello che si paga!
    Io penso che non solo non andrò mai piu in quel ristorante, ma anche non comprerò piu cene Groupon (al di là di quanto sia difficile prenotarle!) e credo che alla lunga il mancato controllo sul servizio offerto possa danneggiare anche voi…. che adorate il vostro lavoro come io adoro il mio!
    Saluti,
    Valentina

    • Ciao Valentina, innanzitutto grazie per il commento. Hai perfettamente ragione, la tua osservazione è corretta. Stiamo lavorando a delle soluzioni per tenere traccia dei partner che non rispettano le condizioni contrattuali. Ci spiace per la cattiva esperienza che hai avuto. Il primo ad essersi fatto cattiva pubblicità è il partner, ma sfortunatamente come hai detto tu le conseguenze in cattiva pubblicità le paghiamo anche noi. Come sai, Groupon ha la funzione di far provare servizi e locali nuovi a molte persone grazie ad un prezzo scontato, di prova appunto. E’ poi l’acquirente del coupon che, una volta provato un determinato servizio decide, in base all’esperienza vissuta, se diventare o meno cliente di quella struttura/locale. Sarebbe sempre buon senso trattare i clienti Groupon con la massima cura in modo che tornino ad usufruire di un servizio anche senza coupon.

      • Ciao Cristina,

        Grazie della cortese risposta.

        Il funzionamento del circuito è chiaro e lo dovrebbe essere anche per gli esercenti. Penso che se il deal ha molto successo e la richiesta supera le aspettative, alcuni esercenti iniziano a stancarsi di offrire i loro servizi a bassissimo prezzo.
        Ma io di certo non ho voglia fi farmi rovinare le serate da un’offerta Groupon mal gestita!
        Potreste creare un’area feedback per i vari deal, che può giovare anche ai partner che si sono comportati bene (sul modello trip advisor).
        Non voglio annoiarti oltre con le mie chiacchiere. Resta che le cene le pagherò a prezzo pieno nei ristoranti che conosco e chiederò info prima di acquistare un pacchetto in un centro estetico.
        Insomma, acquisti piu cauti spero portino meno fregature.
        Un abbraccio e buon lavoro,
        Valentina

  2. Ciao Valentina,
    anche a me una volta e’successo che il parrucchiere Alvino di MO mi ha chiesto 30 euro in piu’…oltre al coupon, mancanza di serieta’professinoale,ma posso assicurarti che vi sono eccezioni (Groupon e’solo un intermediario) ma ho incontrato tanti che a cena hanno portato molto di piu’che quello indicato sul deal, e ho usufrito soggiorni in Hotel favolosi senza aggiungere 1 euro ! Da alcuni clienti ci torno spesso ora.ORa per stare tranquilla, chiedo sempre al patner Groupon se con il deal ho diritto a tutto. Ma negli ultimi mesi i deal sono molto piu’chiari e descritti, fatti sempre una copia, Poi se prenoti con MY TABLE nessun problema dire. Buona pasqua

Inserisci una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>