C’era una volta… Groupon!

C’era una volta, in un regno lontano lontano… ehm, no. Così non va. Proviamo un altro attacco.

Alla fine degli anni Settanta, in California, due ragazzi progettano un computer che cambierà il mondo… No, no, non ci siamo. Non è ancora l’incipit giusto. Troppo da nerd.

I due ragazzi, però, ci sono davvero. Proviamo a partire dai nomi. Si chiamano Oliver e Marc Samwer e vivono a Berlino.

Dunque, dicevamo… Oliver e Marc, un bel giorno del 2009, decidono di organizzare una cena per riunire tutti i vecchi compagni del liceo. Ma come organizzare una bella festa senza spendere una fortuna? A risolvere il loro dubbio ci pensa il ristoratore: “Più siete, meno pagate”.

I due giovani berlinesi, sconvolti dalla semplicità della risposta, non ci pensano due volte. Inviano un’email a tutte le persone che hanno frequentato la loro vecchia scuola e la cena diventa una festa con centinaia di invitati. La spesa di ognuno è minima.

L’epoca di internet, si sa, ha moltiplicato le possibilità umane. Con internet si possono raggiungere tante persone anche in città e paesi lontani. E di ristoratori è pieno il mondo. Così nasce Citydeal.

O almeno ci piace pensarla così….

Marc e Oliver contattano vari amici sparsi per l’Europa e decidono di partire con un’avventura mai vista prima. Città dopo città, paese dopo paese, Citydeal arriva in Italia. È il 12 marzo del 2010 quando sulla penisola cominciano a piovere biglietti del cinema e imperdibili offerte per il tempo libero.

Le belle storie di solito passano di mano in mano (o meglio, di orecchio in orecchio), fino ad attraversare l’oceano. E così Oliver e Marc incrociano la loro strada Andrew Mason, un giovane come loro (ma americano) che, guarda caso, ha avuto la stessa idea. E allora perché non unirsi e rendere la storia bella come una favola?

Citydeal diventa Groupon e come succede a Risiko, i coupon iniziano a piovere su sempre più paesi. Tutti corrono al ristorante, al centro benessere o all’hotel di turno. Il tempo libero ormai non è più tanto libero, grazie alle mille idee di Groupon.

E così, di offerta in offerta è già volato un anno intero. Trecentosessantacinque giorni intensi, pieni di soddisfazioni e successi. Ora non resta che festeggiare. E la storia di certo non è ancora finita…

Buon Compleanno, Groupon!

Nessun Commento

  1. valeria de benedictis dice:

    Complimenti e Auguri!!!!!!!!!!!!!!!!
    è vero il mio Il tempo libero ormai non è più tanto libero, :D Grazie, e in bocca a lupo per un anno ancora piu ricco…

  2. Complimenti e grazie per tutto quello che fate.E’ stata un’ottima idea formare Groupon,mi dispiace però di non essere riuscito ancora ad acquistare una proposta,perchè ancora non è uscita nessuna di quelle che aspetto..Prima o poi lo farò sicuramente.Grazie ancora.

  3. Peccato che non viva a Milano, lì si c’è l’imbarazzo della scelta!! Io vivo sul lago di Garda e nn vedo l’ora che i coupon comprendano anche la mia zona!!!

  4. Complimenti per le vostre bellissime offerte per ristoranti, bellezza ecc.
    Purtroppo io vivo in provincia di Arezzo e non posso approfittarne…

    • Puoi sempre acquistare i nostri pacchetti vacanza con splenditi hotel sparsi per tutta Italia. Un po’ di relax non guasta mai!

  5. Ho acquistato vari coupon e devo riconoscere di essere molto soddisfatto. Continuate così proponendo ulteriori offerte. Grazie.

  6. Vi ho scoperti da poco ma ho gia fatto un paio di acquisti,e proprio il prossimo fine settimana userò un vostro coupon per un soggiorno, da Verona andrò a Grottamare AP, trovo geniale la possibilità di utizzarli in tempi lunghi, cosi ci si può organizzare con il lavoro ed individuare il periodo più adatto, vi farò sapere come è andata non vedo l’ora Kiss a tutti…..

  7. siete geniali!!!! bellissima idea..e io di bologna ne sto approffittando di cene , hotel, terme…..grazie e continuate cosi!!!

  8. Grazie per la passione che ci mettete!

  9. Stupendi! Buon compleanno Groupon!!

  10. Io ho effettuato due acquisti:
    una visita odontoiatrica, nello studio che da quel momento è divenuto il mio principale punto di riferimento (visto che mi sono trovato molto bene), ed una cena.

    Groupon garantisce la qualità a prezzi abbordabili e conviene sia a chi acquista i buoni sia a chi propone la propria attività …

    Certo che un qualcosina di speciale per il 1° compleanno Groupon potrebbe proporla … almeno per i già-clienti che hanno dato fiducia all’iniziativa !!! ;-)

  11. se fosse per me sarei in giro per l’italia ogni weekend! troppo belle le vs proposte… per non parlare delle cure per il corpo… si si continuate così!! auguroni..

  12. bella la foto e auguri per oggiiiiiii ! mi piacerebbe far parte di un gruppo cosi sorridente e giovane, visto che ne ho fatto parte ed era davvero piu’ piacevole lavorare, vabbe’ il cv l ho mandato. ora aspetto. distinti saluti. silvana

  13. grazie Alberto…non potevi raccontarci in modo migliore

  14. si avete proprio belle proposte, se non fossi disoccupata ne approfitterei sicuramente specie di quelle al ristorante o turistiche. vabbe’ vedremo in tempi migliori. complimenti e…..a presto! silvana

  15. Pingback: Groupon: Deals per tutti ma non per Google! [ANALISI]

  16. Grazie a voi ho conosciuto un ottimo parucchiere che non mollo più , un prezioso centro dermatologico e altre cose che mi sono divertita a fare .Un piccolo quesito, ho visto che il groupon è anche presente in francia , grecia etc…per il resto d’europa i deal sono più o meno comprensiibili con un minimo di traduzione,ma quelli della grecia sono proprio…incomprensibili.Perchè non create un collegamento fra i groupon di tutto il mondo per esempio tematici, che sò chi vuole roposte alberghiere , o ristoranti o altro si iscrive alla n.l e riceve qualcosa di indicativo tradotto nella sua lingua.Ma se io comprassi una proposta in francia per esempio non ci sarebbero problemi ?

    • Consideriamo il tuo suggerimento. Certo, tu puoi acquistare offerte ovunque e usarle come fai qui in Italia. Puoi prendere le offerte in Francia, prenotare e consegnare il tuo coupon senza problemi.

  17. ciao ho da poco conosciuto GROUPON ed ho approffittato subito prenotando una cena per due ad un prezzo scontatissimo per sabato prossimo. Vi faro’ sapere come e’ andata… Devo dire che ero un pò scettico…ma poi, leggendo i commenti mi sono ricreduto… HO FIDUCIA IN VOI DI “GROUPON” e spero che il ristorante sia ok come avete descritto.